Nell’importante cornice del Partenio-Lombardi di Avellino trionfano le aquile di Tommaso Rocchi nella seconda edizione del Torneo Nazionale ‘Terre d’ Irpina‘.




I biancazzurri classe 2003 hanno superato il girone eliminatorio pareggiando 0-0 con il Benevento e battendo in goleada per 14-0 il Vis Montorese grazie alla cinquina messa a segno da Castigliani, la tripletta di Campagna, le doppiette di Mari e Marinacci ed ai gol di Manzo e Santovito. Con questi risultati la Lazio chiude il girone al primo posto grazie alla differenza reti e stacca il pass per la finalissima. L’ultimo atto della kermesse vede contrapposta la squadra capitolina ai padroni di casa dell’Avellino vittoriosi nel girone sia sulla Salernitana che sulla Juve Stabia. Una finale che tiene con il fiato sospeso fino all’ultimo. I tempi regolamentari si sono conclusi 0-0 con un gol annullato ai ragazzi di mister Rocchi, si va ai supplementari.




La Lazio continua  a rendersi pericolosa, ma il palo nega ai biancazzurri il vantaggio fino al 9′ quando il neoentrato Chiné gonfia la rete per l’1-0, gol che decreta la Lazio vincitrice della manifestazione. Inizia in maniera positiva il 2018 per l’Under 15 di Tommaso Rocchi che si aggiudica il primo posto prima di rituffarsi in campionato a partire da domenica 14 gennaio per la sfida Lazio-Hellas Verona, valida per la prima giornata del girone di ritorno.

(fonte: sslazio.it)






LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.