di Fabio BELLI

Giacomelli recidivo: non vede il mani di Iago Falque, ma un anno fa con Parolo usò un metro di giudizio ben diverso. Le decisioni dell’arbitro triestino faranno discutere in settimana, ma non tutti ricordano che nella partita che il Toro pareggiò in extremis contro la Lazio nel girone d’andata della scorsa stagione, concesse un generosissimo rigore ai granata.




Per un tocco di mano di Parolo che appare ben più veniale rispetto a quello, a braccio largo, di Iago Falque nella sfida di lunedì sera all’Olimpico. Possibile che un arbitro della massima serie cambi modo di giudicare gli episodi a seconda della casacca indossata da chi commette il fallo, in maniera così clamorosa?




Nel video, al minuto 3:20 il fallo di mano di Parolo in Torino-Lazio 2-2 del 23 ottobre 2016.









LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.