Oliviero Garlini è intervenuto sugli 88.100 di Elle Radio, nella trasmissione Laziali On Air condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli:




L’ultimo turno di campionato ha lasciato tanto amaro in bocca nei tifosi laziali… “Purtroppo le decisioni le prende l’arbitro, il VAR ha finito con il condizionare un po’ tutti secondo il mio punto di vista. Dovrebbero valutare meglio le situazioni, è una situazione sicuramente scomoda per chi la subisce. Il rigore era sacrosanto, scaricare le decisioni verso il VAR può essere controproducente: gli arbitri devono mantenere la personalità di saper decidere su tutte le situazioni, come è sempre successo.”




Come si può reagire ora?Riuscendo a ritrovare i ritmi e i risultati di inizio stagione. Non è facile ma ritrovando il ritmo giusto la Lazio può senza ombra di dubbio puntare alla Champions.

Atalanta-Lazio sarà un banco di prova importante… Direi di più, fondamentale; come Inzaghi nella Lazio, Gasperini ha portato l’Atalanta a livelli altissimi, sa alzare i ritmi come forse nessun altro in Italia, corrono in un modo disperato e questo si vede sul campo. Fare risultato in una sfida così impegnativa sarebbe un segnale straordinario. Sotto certi punti di vista l’Atalanta ha perso qualcosa rispetto alla scorsa stagione, la Lazio invece è riuscita a creare una rosa più ampia, che riesce a sopperire a determinate assenze.




Quanto può pesare l’assenza di Immobile a Bergamo?Sotto certi punti di vista può pesare, ma credo che Immobile sia un po’ calato mentalmente dopo la delusione patita in Nazionale. Un turno di riposo potrebbe aiutarlo, soprattutto sotto l’aspetto mentale, a togliersi dalle spalle questa situazione.




Chi può fare la differenza in questo match?La Lazio deve fare attenzione a Petagna, capace di compiere un lavoro pazzesco per la squadra, e a Ilicic, fondamentale negli inserimenti. I punti di forza della Lazio, escluso Immobile che non potrà giocare, sono Lucas Leiva a centrocampo, la forza di Milinkovic-Savic e il talento di Luis Alberto, vera rivelazione del campionato.






LASCIA UN COMMENTO