L’idea di una class action per rispondere ai soprusi arbitrali e unire le forze contro le ingiustizie subite dalla Lazio. Il comitato promotore per la rivendicazione dello Scudetto 1915, nella persona degli avvocati Gian Luca Mignogna e Pasquale Trane, ha lanciato l’idea raccolta subito sulle colonne de Il Tempo:









LASCIA UN COMMENTO