Al termine di Lazio-Vitesse, il coordinatore dello Staff Medico biancazzurro, Dr. Fabio Rodia, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel. Ecco le sue precisazioni sull’infortunio occorso durante il match a Nani e sulla situazione degli altri convalescenti:




“Luis Nani è un calciatore di grande esperienza, ha già avuto nel corso della sua carriera diversi infortuni e, per questo, il numero 7 biancazzurro si sa ben gestire e riesce ad intuire la natura dei suoi sintomi. Il portoghese ha accusato una piccola fitta sul retto femorale e si è giustamente fermato: abbiamo già provveduto con le terapie necessarie e, nelle prossime 36 ore, sottoporremo Nani agli accertamenti del caso per quantizzare ciò che è successo.




Felipe Caicedo e Wallace hanno ripreso gli allenamenti e li stiamo testando, ma tutto procede al meglio affinché i due possano rientrare a breve. Di Gennaro, invece, ha patito una lesione di secondo grado all’adduttore ed il numero 88 biancazzurro necessita ancora di tempo, ma anche nel il suo percorso sta procedendo bene. Il resto della squadra sta molto bene, anche chi aveva giocato numerose partite ultimamente”.






LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.