Lazio, Scudetto 1915, scarica il Dossier Integrativo depositato dall’avv. Gian Luca Mignogna: in FIGC.

CLICCA MI PIACE SULLA PAGINA FACEBOOK DI LAZIOSTORY.IT

Un documento fondamentale, redatto grazie alle ricerche storiografico/emerotecarie condotte dal promotore della rivendicazione in collaborazione con il Centro Studi 9 Gennaio 1900 ed altri esperti di storia calcistica, che comprova una volta per tutte come la Lazio 1914/15 avesse acquisito sul campo meriti e diritti che legittimano i biancazzurri all’ex aequo di quel titolo che 102 anni fa venne loro inspiegabilmente negato e che pur in mancanza di prove documentali risulta ancora attribuito esclusivamente al Genoa.

Clicca qui e scarica il dossier integrativo dell’avv. Mignogna

1 commento

  1. La FIGC si sta ridicolizzando davanti al mondo intero, e ciò per non offendere la sensibilità dei cuginastri gelosi che da dieci anni stanno a bocca asciutta, che con la supercoppa di agosto sono stati raggiunti e che con questa attribuzione sarebbero scavalcati nella gerarchia cittadina. Dello scudetto che regalò loro il Duce però stranamente non se ne parla!!! Conservo un articolo del quotidiano francese L’ Equipe uscito nel 2003 che attacca S. Berlusconi per aver fatto pressione su F. Carraro al fine di portare il campionato di serie B a 24 squadre. L’ articolo finisce così: ‘per trovare un intervento simile a questo, della politica nel calcio, bisogna risalire a Mussolini. Durante la Seconda Guerra Mondiale, il Duce manovrò per aiutare la Roma a vincere lo scudetto’. L’ Ex aequo è solo GIUSTIZIA! Tra l’ altro non sarebbe neanche il primo caso in Italia, contrariamente a ciò che alcuni hanno sostenuto in questi ultimi mesi: il campionato ’21/’22 è attribuito ex aequo a Novese e Pro Vercelli…

LASCIA UN COMMENTO