Il Tribunale di Milano ha rigettato il ricorso di Mediapro, confermando on toto la sospensione cautelare del bando per i diritti TV della Serie A della società spagnola. Come riporta l’Ansa, il collegio milanese composto da tre giudici ha confermato l’ordinanza del 9 maggio scorso del giudice Claudio Marangoni, che aveva già annullato il bando accogliendo le istanze di Sky.

Solo una settimana fa, peraltro, la Lega Serie A aveva risolto per inadempienza il contratto con Mediapro per la commercializzazione dei diritti televisivi della massima divisione calcistica.

LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.