Esulta, dalla fornace di Siracusa, il Presidente della Lazio Nuoto, Massimo Moroli. I play-out portano ancora bene alla Lazio che timbra la decima posizione in clasifica, restando in Serie A1:

“E’ stata una partita abbastanza facile perché Torino ha mollato quasi subito. Doveroso esaltare il nostro gruppo e il nostro allenatore, Sebastianutti. I giocatori sono bravissimi ragazzi, oltre che bravi pallanuotisti. Sono insieme da anni, vanno d’accordo e rappresentano il grande collante di questa società. E poi Claudio è un eccellente tecnico. Aveva lavorato con molti giovani della nostra squadra. Sa parlare, motivare, farsi capire. Anche l’esperienza da direttore generale della Lazio lo ha fortificato e reso ancora più bravo”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.