#Scudetto1915LazioTricolore, la bandiera dei nostri nonni! È stata l’iniziativa lanciata dall’Avv. Gian Luca Mignogna a Lazio-Genoa.

di Giorgio BICOCCHI

Lo striscione nel cuore della Tribuna Tevere, lunedì nella gara contro il Genoa. Attorno decine di bandiere e bandierine bianche, rosse e verdi. Una immagine che, nonostante la sconfitta, ci ha reso felici e ci ha emozionato.




La rivendicazione dello scudetto del 1915 è un affare di giustizia – perché non ci sono motivi ostativi accertati per non assegnarcelo ex aequo – ma pure un affare di cuore e di emozioni.

Lo scudetto del ’15 è la bandiera dei nostri nonni. Di coloro che avevano seguito la prime Lazio della storia e si erano affezionati a quel gruppo. Che poi, come sapete, mollò tutto – il calcio, soprattutto – e partì per il fronte.

Quello striscione in Tribuna Tevere è un continuo monito per le Istituzioni del calcio. Quelle anime di Laziali che non ci sono più non avranno pace fino a quando quel titolo non tornerà definitivamente tra la propria gente.

(fonte: sslazio.org)






LASCIA UN COMMENTO