E’ stato un Natale d’oro per la Lazio Pallanuoto, che ha vinto 13-11 contro la Canottieri Napoli in una partita ricca di emozioni e colpi di scena. I biancazzurri hanno dominato l’incontro, grazie anche alle triplette di Cannella e Vitale. Mister Claudio Sebastianutti ha ottenuto dai suoi ragazzi il regalo di Natale che sognava, superando una delle formazioni più forti del campionato. Nonostante il forfait di Raffaele Maddaluno (che ha seguito il match dalla tribuna), la Lazio è scesa bene in vasca soffrendo soltanto nel secondo periodo chiuso con tre gol di svantaggio. In acqua, invece, capitan Federico Colosimo è stato recuperato in extremis e ha contribuito a trascinare con la sua personalità la squadra alla vittoria. Un successo maturato nella seconda metà dell’incontro, avviato da una sorta di “rovesciata” di Andrea Tulli, proseguito con i gol di Alessandro Vitale e Daniele Giorgi, infine finalizzato da Matteo Leporale. Un parziale di 7-2 che ha consentito alle aquile di ottenere il quinto successo in campionato portandosi al settimo posto in classifica. E’ stata una vittoria di gruppo, con Giorgi, Cannella, Leporale e Vitale (10 su 13) grandi trascinatori. Da segnalare anche la rete di Di Rocco, al primo sigillo casalingo. Ora due settimane di pausa. Il campionato riprenderà il 6 gennaio, quando la Lazio affronterà in trasferta il Posillipo.

(Fonte: Lazio Nuoto)

LASCIA UN COMMENTO