Il comico Maurizio Crozza prende di mira la Lazio ed i laziali: riferendosi al blitz sotto la sede di Repubblica di alcuni militanti di Casapound, Crozza ha tirato fuori un riferimento ben poco comprensibile durante il suo show “Fratelli di Crozza”:




“De Luca non sarebbe nulla senza Di Maio. Sarebbe un po’ come i laziali senza Casapound. Non che i laziali siano tutti di Casapound, eh! Sono anche di Forza Nuova. Ciao amici laziali, ci vediamo sotto ‘La Repubblica’ tanto lo so che siete tutti lì… “.

Complimenti! Il venerdì sera ora sapremo cosa vedere e cosa non vedere in TV…






LASCIA UN COMMENTO