L’Italia perde 1-0 con la Svezia il match d’andata dello spareggio per i Mondiali di Russia 2018. Nel primo tempo gli azzurri soffrono la maggiore intensità degli avversari, ma mancano una buona occasione per portarsi in vantaggio quando Belotti di testa sfiora il palo alla destra del portiere svedese. La Svezia ha un buon ritmo e arriva spesso per prima sul pallone, mentre alle punte dell’Italia non perviene alcun pallone giocabile. Verratti si prende pure un giallo e ora, diffidato, salterà il ritorno a Milano. Nella ripresa l’Italia si muove meglio ma senza trovare occasioni favorevoli, e al 17′ va sotto: Johansson, appena entrato per Ekdal, colpisce di destro e una deviazione di De Rossi spiazza Buffon. Entra Eder al posto di Belotti, ma al 25′ è Darmian che centra il palo con un gran tiro da fuori area. Ventura nel finale si gioca la carta Insigne, togliendo un impalpabile Verratti, ma la mossa non basta. Anche Immobile e Parolo si fanno risucchiare dal grigiore generale. E ora lunedì a Milano, nella sfida di ritorno, bisognerà vincere e convincere per qualificarsi ai mondiali russi.

TABELLINO

Svezia (4-4-2): Olsen; Krafth (38′ st Svensson), Granqvist, Lindelof, Augustinsson; Claesson, S.Larsson, Ekdal (12′ st Johansson), Forsberg; Berg (30′ st Thelin), Toivonen.

Panchina: Johnsson, Nordfeldt, Ollson, Helander, J. Larsson, Jansson, Durmaz, Rohden, Guidetti.

Commissario Tecnico: Andersson

Italia (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Parolo, Verratti (31′ st Insigne), De Rossi, Darmian, Belotti (20′ st Eder), Immobile.

Panchina: Donnarumma, Perin, Astori, Zappacosta, Rugani, Jorginho, Gagliardini, Florenzi, Bernardeschi, Gabbiadini.

Commissario Tecnico: Ventura

Arbitro: Cakir (Turchia)

Marcatori: 16′ st Johansson (S)

Ammoniti: Berg (S), Verratti (I)

(Fonte: ansa.it)

LASCIA UN COMMENTO