Finalmente un turno convincente per entrambe le formazioni biancocelesti di calcio a 5. La squadra maschile ha battuto la Came Dosson, risalendo la classifica, staccando i veneti di sei punti, superando Acqua&Sapone e Isola Futsal (le prossime due avversarie con gare trasmesse in diretta da Sportitalia). La Lazio è attualmente ottava – a pari punti con Rieti – facendo tirare un sospiro di sollievo a tutti gli appassionati del futsal. La squadra prepara intanto la trasferta in Abruzzo con l’Acqua&Sapone mettendo sul mercato lo spagnolo Pol Pacheco.

La formazione femminile, invece, passa senza stress a Frosinone, segnando sei gol alla Bellator. Le ragazze chiudono al quinto posto il girone di andata della Serie A Elite: si poteva fare di più anche se il secondo posto – alle spalle dell’imprendibile Olimpus – dista appena due lunghezze. Resta il tema della eccessiva fragilità della difesa: troppe le 22 reti complessivamente subite. Per arrivare alla fine della stagione regolare in una posizione ottimale – in vista della Fase Gold – bisogna aggiustare i meccanismi della retroguardia.

Badminton da applausi

Nella seconda giornata della Serie A una super-Lazio schianta a Passoscuro i vice Campioni d’Italia in carica del Bolzano. Applausi per Tiburzi, Spagnuolo, Ruggeri, Ivanova e Mihaylov. Lazio rivelazione del torneo, più vicina ai play-off che alla zona-salvezza. E domenica altro turno casalingo in cui provare a mettere assieme punti, stavolta con il Malles, altra formazione altoatesina.

Ritmica, A1 in pericolo

Solo decima la Lazio Ginnastica nella terza prova della Serie A1 di ritmica, svoltasi a Padova. Solo la kazaka Ashirbajeva effettua un esercizio da podio. Le altre nostre farfalle annaspano, invece. In classifica le biancocelesti sono decime, a rischio, dunque, retrocessione. Tutto si deciderà nell’ultima gara di Forlì di fine mese. Con la Lazio che dovrà recuperare due posizioni, schivando così la A2.

Pallamano vittoriosa

Pur priva di quattro titolari, la Lazio Pallamano ha vinto la terza partita stagionale della Serie A2, passando sul parquet di Capua. La formazione biancoceleste vanta otto punti in classifica. Non ci sono velleità di promozione (i Lyons Teramo sono strafavoriti) ma piace l’atteggiamento battagliero della squadra che mai molla.

Pallanuoto, crisi profonda

La Lazio è ultima con zero punti nella classifica di A1. Situazione altamente critica: il progetto sui giovani non lievita, anzi. La squadra sbaglia molto in difesa, asfittica invece nelle trame offensive. Anche il Bogliasco è passato al Foro Italico, giocando una gara assolutamente normale. Nel prossimo turno visita al Recco: come dire che l’incubo proseguirà. E, a fine mese, altra sorta di spareggio al Foro contro Torino.

Pallavolo, peccato

La Lazio Volley ha perso imbattibilità e primato del girone B della Serie C. Al Palaluiss i biancocelesti della coach Di Vanno si sono inchinati al maggior cinismo di Casal Bertone, maggiormente presente nei momenti-chiave della gara. In classifica Lazio seconda – a pari merito – dietro alla capolista Roma 12, attesa nello scontro diretto del Palaluiss in programma domenica 26 novembre.

Hockey, due stop

Turno negativo per le due Lazio che militano in B. La squadra giovani è stata sconfitta 9 a 2 a Potenza Picena mentre la formazione dei veterani ha perso 4 a 1 contro il Campagnano.

Notizie in pillole

Maria Grazzia Bianchi ha vinto la mezza maratona di Fiumicino, confermando – dopo la vittoria nella maratona di Pescara – uno stato di forma invidiabile. L’Under 19 dei Marines ha battuto largamente gli 82ers, confermando il primato del raggruppamento. Domenica prossima ecco il derby con i Grizzlies per brindare ai play-off validi per lo scudetto di categoria. Lazio Scacchi undicesima a Novi Sad nell’European Club Cup mentre il Trofeo Sandri è stato vinto da Gromovs, davanti a Machidon e Albertini.

In Serie C, infine, la Lazio Calcio Femminile, grazie ai due gol di De Vito e alla prodezza di Bassotti, ha prevalso a Civitavecchia. Le biancocelesti sembrano avviate a giocarsi la promozione in Serie B con la Vis Roma Nova.

LASCIA UN COMMENTO