Come riporta Tuttosport, continua il via vai di calciatori azzurri al Centro tecnico di Coverciano. Dopo il duro ko a Wembley contro l’Argentina la Nazionale ha fatto subito rientro in Italia ma del gruppo non facevano più parte Chiellini, Bernardeschi, Verratti, Insigne, Jorginho ed Emerson.




In tarda mattinata, però, si sono uniti gli altri che non avevano partecipato alla trasferta di Londra e si è riformato” il gruppone di 38 giocatori che, però, nel pomeriggio si è ridotto di tre unità con le uscite di Sirigu, Lazzari e Zaccagni. Un vero e proprio stillicidio considerando che la Nazionale aveva già perso Berardi e Pinamonti (subito al primo giorno di ritiro) e nei giorni successivi Kean e Zaniolo.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.