Nella prima giornata del Gruppo D di Euro 2020, l’Inghilterra non sbaglia e batte 1-0 la Croazia. A Wembley gli inglesi partono forte, con un palo di Foden al 6′, mentre Livakovic dice no a un tiro al volo insidioso di Phillips (9′). I croati riescono ad abbassare i ritmi e imbrigliano gli avversari, fino al gol di Sterling che fulmina Livakovic dopo un delizioso assist di Phillips (57′). Pickford non corre pericoli e il risultato non cambia.

Trascinati dal pubblico di casa, i britannici partono subito forte e sull’asse tutta Manchester City Sterling-Foden sfiorano il gol: l’attaccante imbecca il giovane compagno, che si aggiusta il pallone sul sinistro ma Livakovic è salvato dal palo (6′). Passano tre minuti e questa volta il portiere croato è costretto alla parata d’istinto sulla botta al volo da fuori area di Phillips, uno dei migliori in campo. Con il passare dei minuti, probabilmente anche a colpa del gran caldo, i ritmi si abbassano come piace alla squadra di Dalic e la gara si fa più equilibrata. Gli inglesi non riescono più a pungere, il solo Perisic prova la conclusione verso Pickford che passa un primo tempo da spettatore non pagante.

La ripresa si apre con quello che rimarrà l’unico tiro in porta dei balcanici (nessun problema per Pickford su Modric) e al 57′ arriva il gol-partita: Phillips vede l’inserimento centrale di Sterling, che fulmina Livakovic e fa esplodere di gioia Wembley. Kane è in giornata no e spedisce alto un bell’assist dell’onnipresente Mount (61′), che poi calcia alto di poco una punizione dal limite (67′) appena dopo una conclusione sballata di Rebic da ottima posizione (65′). Ci prova anche Brozovic da fuori area prima di lasciare il campo, ma senza fortuna. La girandola di cambi (dentro anche Rashford tra gli altri) non altera gli equilibri: l’Inghilterra vince con merito, la Croazia appare spuntata in attacco.

(fonte: sportmediaset.it)

EURO 2020

IL TABELLINO
INGHILTERRA-CROAZIA 1-0

Marcatori: 12′ st Sterling
Inghilterra (4-3-3): Pickford 6; Walker 6, Stones 6,5, Mings 6, Trippier 6; Phillips 7, Rice 6, Mount 6,5; Foden 6 (26′ st Rashford 6), Kane 5 (37′ st Bellingham sv), Sterling 7 (47′ st Calvert-Lewin sv). A disp.: D. Henderson, Johnstone, Shaw, Grealish, J. Henderson, Coady, White, James, Saka. All.: Southgate 6,5
Croazia (4-3-3): Livakovic 6,5; Vrsaljko 6, Caleta-Car 5,5, Vida 6, Gvardiol 5,5; Modric 6,5, Brozovic 5,5 (25′ st Vlasic 6), Kovacic 6 (40′ st Pasalic sv); Kramaric 4,5 (25′ st Brekalo 5,5), Rebic 5 (33′ st Petkovic sv), Perisic 5,5. A disp.: Kalinic, Sluga, Budimir, Skoric, Badelj, Juranovic, Bradaric, Ivanusec. All.: Dalic 5
Arbitro: Orsato (Italia)

Ammoniti: Caleta-Car (C), Kovacic (C), Foden (I), Brozovic (C)

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.