La Croazia batte la Russia ma solo ai calci di rigore. Dopo quattro gol e 120 minuti di emozioni, le due squadre sono andate dal dischetto per risolvere la questione e la squadra di Dalic ha avuto la meglio battendo i padroni di casa 4-3.




Nei primi 90 minuti la sfida è finita sull’1-1 per i gol di Cheryshev e Kramaric ma ai supplementari sono arrivate le reti di Vida e Mario Fernandes che ha portato i russi ai rigori. Dal dischetto però decisivi gli errori di Smolov e l’eroe a metà Fernandes che hanno regalato la semifinale alla Croazia, brava a chiudere i conti con Rakitic. L’Inghilterra ora ha la sua avversaria.




IL TABELLINO

QUARTI DI FINALE

RUSSIA-CROAZIA 2-2 dts (5-6 dcr)

Marcatori: 31′ Cheryshev (R), 39′ Kramaric (C), 10′ pts Corluka (C), 8′ sta Fernandes (C)

Rigori: Smolov parato, Brozovic gol, Dzagoev gol, Kovacic parato, Fernandes sbagliato, Modric gol, Ignasievich gol, Vida gol, Kuzaev gol, Rakitic gol

Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Fernandes, Kutepov, S. Ignashevich, Kudryashov; Zobnin, Kuziaev; Samedov (8′ st Erokhin), Golovin (11′ pts Dzagoev), Cheryshev (21′ st Smolov); Dzyuba (34′ st Gazinsky). All.: Cherchesov

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko (5′ pts Corluka), Lovren, Vida, Strinic (28′ st Pivaric); Rakitic, Modric; Rebic, Kramaric (43′ st Kovacic), Perisic (17′ st Brozovic); Mandzukic. All.: Dalic

Arbitro: Ricci (BRA)

Ammoniti: Lovren, Strinic, Vida, Pivaric (C), Gazinsky (R)






LASCIA UN COMMENTO

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.