Tranquillo e senza assilli il match tra Svizzera e Costa Rica: gli elvetici con un pari si prendono il secondo posto nel girone E, lasciando volentieri al Brasile il primato e un quadrante di tabellone più complicato, almeno sulla carta.




Due volte in vantaggio con i gol di Dzemaili e Drmic, i rossocrociati incassato due volte il pari, quello definitivo su autogol di Sommer dopo un rigore calciato sulla traversa da Ruiz, che consente ai “Ticos” di chiudere almeno con un punto. Agli ottavi sarà Svezia-Svizzera, ma Petkovic dovrà fare a meno in difesa degli squalificati Lichtsteiner e Schar.




IL TABELLINO

GIRONE E

SVIZZERA-COSTA RICA 2-2

Marcatori: 31′ Dzemaili (S), 56′ Waston (C), 88′ Drmic (S), 93′ aut. Sommer (S)

Svizzera (4-2-3-1): Sommer; Lichtsteiner, Schär, Akanji, Rodriguez; Behrami (60′ Zakaria), Xhaka; Shaqiri (81′ Lang), Dzemaili, Embolo; Gavranovic (69′ Drmic). A disposizione: Burki, Mvogo, Djourou, Moubandje, Elvedi, Fernandes, Freuler, Seferovic. All.: Vladimir Petkovic.

Costa Rica (5-4-1): Navas; Gamboa (93′ Smith), Acosta, Waston, Gonzalez, Oviedo; Ruiz, Borges, Guzman, Colindres (81′ Wallace); Campbell. A disposizione: Moreira, Pemberton, Duarte, Calvo, Gutierrez, Tejeda, Azofeifa, Venegas, Bolaños, Ureña. All.: Oscar Ramirez.

Arbitro: Clement Turpin (Francia)

Ammoniti: Gamboa, Campbell, Waston (C), Lichtsteiner, Zakaria, Schar (S)






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.