Massimiliano Farris, vice allenatore della squadra biancoceleste, ha analizzato la nostra diciannovesima giornata di Serie A TIM, Inter-Lazio, ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, all’interno della trasmissione ‘Zona Cesarini’.




“Spesso prima di decidere la formazione da schierare abbiamo dei ballottaggi da fare perché in concorrenza ci sono calciatori sempre affidabili: nel match con l’Inter, Bastos si è meritato la conferma grazie alla prestazione offerta nei quarti di finale di Coppa Italia con la Fiorentina. Borja Valero poteva disturbarci in fase di costruzione e sarebbe potuto risultare pericoloso anche in fase di possesso, ma il nostro centrocampo e la nostra retroguardia hanno arginato bene lo spagnolo. La nostra idea tattica consisteva nel non isolare nell’uno contro uno con i nostri difensori Candreva e Perisic: i raddoppi di Marusic e Parolo sulla destra sono stati perfetti, mentre sulla sinistra Lulic è stato molto attento in copertura”.

(fonte: sslazio.it)






LASCIA UN COMMENTO