di Giorgio BICOCCHI

Lazio Rugby e Lazio pallavolo, ecco i più importanti appuntamenti del fine settimana. Il XV biancoceleste, ancora a digiuno di vittorie e ultimo nel Campionato Eccellenza, gioca per il riscatto domenica alle ore 15 all’Acquacetosa contro Mogliano che lo precede di una lunghezza. Ora o mai più è il motto dei rugbysti biancazzurri.




Sfida al vertice del Girone F della Serie B, invece, per la Lazio Pallavolo che domenica (ore 17, Palaluiss) affronta Sarroch. I biancazzurri primi in classifica, in coabitazione, sono l’applaudita rivelazione del torneo cadetto, i sardi sono imbattuti e sotto di un punto. Sarà una gara bella ed incerta in cui sarebbe opportuno vedere tanti Laziali sugli spalti.




Pallanuoto

Serie A1 ferma: si riprenderà mercoledì prossimo con Lazio-Recco al Foro Italico.

Calcio a 5

Rinviata al 3 gennaio, nella Serie A femminile, Lazio-Falconara. Trasferta chiave, invece, per la formazione maschile, di scena sabato pomeriggio ad Imola contro l’ultima della classe. Vietato perdere per non scendere oltremodo in classifica.




Pallamano

In Serie A2 sabato trasferta a Capua per la Lazio. Biancazzurri rinfrancati dopo la vittoria colta contro Altamura.

Hockey

Domenica (ore 10, Acquacetosa) derby tutto biancazzurro in serie B tra la Lazio e la Lazio Veterani. Lazio prima in classifica e protesa verso i play-off promozione.




Calcio Gaelico

 Sabato (ore 12,30, Tre Fontane) bel test internazionale per la Lazio, opposta ad una squadra irlandese

Calcio Femminile




Domenica Lazio in campo, in serie C: alle ore 15, sul campo di via delle Canossiane, sfida alla Spes. Tre punti importanti da cogliere per cercare, in classifica, la fuga.

Pugilato

Quattro pugili (Alaoma “Tyson”, Cancelli, Qamili e Massimo Spada) impegnati ad Avellino nei Campionati Nazionali Youth. Intanto Daniel Spada ha vinto il titolo di Campione Regionale, cat. 60 Kg.






LASCIA UN COMMENTO