Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Per quanto riguarda Lazio-Udinese, abbiamo due tipologie di acquirenti che hanno staccato il tagliando: gli abbonati di Curva Nord che con il sovrapprezzo hanno acquistato, in modalità online, un biglietto in un altro settore dello stadio riceveranno allo stesso indirizzo email, entro lunedì 20 novembre, un nuovo biglietto omaggio, dello stesso settore, per la gara Lazio-Fiorentina. Sarà questa la gara soggetta alla squalifica della Nord e non Lazio-Udinese del 24 gennaio 2018. Gli acquirenti normali, invece, potranno utilizzare il biglietto già in loro possesso nella gara di recupero.

Per Lazio-Fiorentina, gli abbonati di Curva Nord a 13 gare – visto che in questa partita la Nord sarà chiusa –  riceveranno un nuovo biglietto a titolo gratuito  per Curva Maestrelli o Distinti presentandosi con l’abbonamento nei Lazio Style di Via Calderini, Parco Leonardo o Roma Est dal 16 al 25 novembre. In questo caso, non è previso alcun sovrapprezzo in quanto la sanzione della chiusura della Nord era già stata inflitta prima della sottoscrizione dell’abbonamento a 13 gare. Se vorranno invece cambiare settore, pagheranno il relativo sovrapprezzo.

Gli abbonati in Curva Nord a 19 gare che non hanno staccato il tagliando per Lazio-Udinese, potranno acquistare il biglietto per la gara contro la Fiorentina, solo ed esclusivamente in modalità online e pagando il sovrapprezzo”.

LASCIA UN COMMENTO