Il quotidiano Il Tempo in edicola oggi si concentra su Ciro Immobile e sulla sfida al Toro, la squadra che l’ha lanciato in Serie A ma con la quale il rapporto è diventato burrascoso a causa dei pesanti attacchi del presidente granata, Urbano Cairo, contro il bomber laziale:




Che il rapporto tra Lazio e Torino non sia idilliaco non lo scopriamo certo oggi. E ancor più nello specifico quello tra il presidente Lotito e Urbano Cairo. Tra battaglie legali archiviate e ancora in corso, nella passata stagione gli incroci tra le due squadre hanno fatto più rumore per le vicende extracampo che non per i risultati sportivi. Il minimo comune denominatore è sempre stato il Covid. Al ritorno addirittura il match dell’Olimpico è stato rinviato per l’assenza dei Granata allo stadio (bloccati da un focolaio nel gruppo squadra), ma a creare maggior scalpore fu il caso montato all’andata contro Ciro Immobile. Uno dei quotidiani che fa capo al gruppo editoriale in mano a Cairo dopo il Torino-Lazio del 23 settembre 2021 si scagliò pesantemente nei confronti del centravanti della Nazionale, accusandolo di aver giocato da positivo al Covid (il così detto caso tamponi). Illazioni che non hanno mai trovato riscontro nella realtà dei fatti, motivo per cui la società biancoceleste è ancoraincausa conquel giornale. Calunnie che si sono ripetuteanche dopo ilmatchdel 16 aprile.In quell’occasione si arrivò a un faccia a faccia che spinse poi Immobile a pubblicare una lunga lettera sui social: Posso accettare le critiche al calciatore, non gravi offese diffamatorie all’uomo che sono.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.