L’edizione odierna del Corriere dello Sport ribadisce l’interesse di Maurizio Sarri per Emerson Palmieri per trovare un titolare mancino per la fascia sinistra della Lazio:




Sarri insiste per Emerson del Chelsea, tra i primi nomi fatti a Lotito un anno fa. Da Formello settimane fa rimbalzava una linea diversa, la società vorrebbe chiudere l’acquisto di un giovane da piazzare alle spalle di Marusic, ormai considerato esterno sinistro. (…) Emerson è sotto contratto con il Lione fi no al 30 giugno, nell’accordo di prestito sottoscritto ad agosto con il Chelsea era prevista un’opzione di rinnovo. Ecco la nota che svelava il patto: «Il difensore internazionale due volte campione d’Europa – si legge nel comunicato del Lione – arriva all’OL in prestito fino al 30 giugno 2022 per un importo di 500.000 euro, a cui si potrebbero aggiungere bonus fino a un massimo di 500.000 euro, con diritto di riscatto prioritario fino alla fine della finestra di mercato nell’estate 2022». (…=) La Lazio lo prenderebbe in prestito, al massimo con diritto di riscatto. Quello previsto nell’accordo col Lione era di 15 milioni, la richiesta del Chelsea dovrebbe essere la stessa. Emerson è sotto contratto fi no al 2024, i Blues tra un anno rischieranno di perderlo a zero. Su questo punto la Lazio potrebbe fare leva per strappare uno sconto. Andrebbe trovato l’accordo anche sull’ingaggio, il Lione gli aveva riconosciuto 2,5 milioni. Al Chelsea invece guadagnava quasi il doppio, fu costretto ad accettare l’offerta al ribasso pur di giocare. Emerson ha parlato ad inizio giugno: «Torno al Chelsea per il precampionato e vediamo cosa succederà il prossimo mese».”






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.