di Daniela BONFA’

Ciro Immobile non smette mai di stupire. Con i suoi 27 gol si è nuovamente laureato Capocannoniere della Serie A, lasciando a debita distanza Vlahovic e Lautaro Martinez.

Per il centravanti biancazzurro si tratta del terzo titolo conquistato con la maglia della Lazio (2017/18, 2019/20, 2021/22), il quarto in assoluto, considerando anche quello conquistato quando giocava col Torino (2013/14).

È l’unico calciatore italiano ad esserci riuscito e, considerando anche gli stranieri, davanti a lui ora è rimasto solo il milanista Nordhal che negli anni ’50 conquisto la Classifica Marcatori in cinque occasioni.

Ieri, peraltro, il numero 17 della Lazio ha ricevuto anche il premio di miglior attaccante stagionale della massima serie.

A dispetto di tanti, per lui solo applausi, records e premi a ripezione…

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.