Tra i vari messaggi di fine stagione, Danilo Cataldi sul suo profilo ufficiale Instagram ha indirizzato una lettera di ringraziamento a club, compagni di squadra e tifosi dopo un’annata particolarmente intensa. Per Cataldi è stata la settima stagione in prima squadra, quella con più presenze sia in campionato (31) sia in totale (41) per il centrocampista, tra i più veloci ad entrare negli schemi di Sarri. Arrivato a 169 presenze complessive e 9 gol con la maglia della Lazio, Cataldi traccia un bilancio della stagione partendo dal grande afflusso di pubblico che ha segnato la sfida contro il Verona:




È stato un anno complicato,fatto di cambiamenti,difficoltà,e sacrifici.
GRAZIE perché ci siete stati accanto in ogni stadio,e in ogni situazione,bella o brutta.
Nella piu grande speranza che questa possa diventare la normalità,quando si gioca in casa. Noi faremo il possibile per farvi venire sempre più numerosi. Perchè insieme a tutti voi possiamo fare qualcosa di GRANDE.
Un GRAZIE a chi questa maglia,non la indosserà più,ma l’ha onorata come una seconda pelle. Senza pensare alle conseguenze,alla stanchezza,agli infortuni o vicende extracampo.
Per quanto mi riguarda,per le persone,più che per i calciatori,che siete stati in tutti questi anni, questa sarà sempre casa vostra.
Una menzione in più al mio amico @thomas_strakosha
10 anni insieme sono tanti, sono una parte di vita,che ho avuto l’onore di condividere con te. Ti voglio bene❤️
Un grande abbraccio a tutti voi. Ci rivediamo tra poco.
Forza Lazio Sempre.💙🦅”






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.