Secondo il quotidiano Repubblica, il rapporto tra Ciro Immobile e la Nazionale potrebbe definitivamente interrompersi: “Non ne può più dell’inaccettabile ruolo di parafulmine e dice basta con la Nazionale, l’intenzione è questa. «Troppe cose brutte sono state dette», sibila Ciro il giorno dopo il disastro di Palermo. Ama la Nazionale, quindi è distrutto. Ha dato tutto, da questo punto di vista nessun rimpianto”.

Ora la tentazione è farsi da parte, lasciare spazio ai più giovani: ha 32 anni, ai prossimi Mondiali, se ci andremo, ne avrebbe 36, l’avventura si chiude qui” riporta l’articolo, anche se molto potrebbe dipendere anche dall’arrivo di un nuovo CT.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.