Sul suo sito ufficiale il giornalista esperto di mercato Alfredo Pedullà ha fatto il punto sull’ormai probabile passaggio del difensore della Lazio, Luiz Felipe, a parametro zero al Betis Siviglia:




Luiz Felipe ai saluti. La volontà di lasciare la Lazio che vi abbiamo raccontato. E quindi la necessità da parte del club di Lotito di spingere a maggior ragione in direzione Romagnoli. Il 7 febbraio vi avevamo parlato di un derby fisso tra Betis e Siviglia, con il Betis che si era mosso in anticipo e con il Siviglia che ha cercato il sorpasso. Ma il Betis ha mantenuto il vantaggio che aveva accumulato, ora anche per Marca la destinazione sarà quella con un contratto quadriennale. Luiz Felipe aveva fatto una richiesta che, con i bonus, avrebbe toccato e sfondato il muro dei 2,5 milioni. Il Betis lo ha accontentato, è andato oltre, la Lazio – alle luce dell’ ultima prestazione – magari non vivrà di rimpianti. A patto che chiuda Romagnoli e che poi prenda eventualmente un altro centrale (a gennaio aveva sondato Casale). Un altro aspetto: meglio dare 2,5 a stagione a Luiz Felipe oppure oltre 3 più bonus a Romagnoli? E soprattutto una certezza: mai negli ultimi giorni l’Inter ha fatto un’offerta, anzi. Aveva manifestato un timido interesse qualche mese fa che evidentemente non ha avuto un seguito. Gli obiettivi nerazzurri per la difesa sono altri (Bremer in testa).






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.