La Lazio di Sarri è tornata da Venezia col bottino pieno di tre punti, che le hanno consentito di riagganciare il gruppo delle “competitors” per un posto al sole nelle prossime coppe europee.

A fine partita tutti i calciatori biancazzurri sono andati sotto al settore ospiti, per festeggiare insieme ai 2500 tifosi laziali che avevano deciso di seguire la propria squadra del cuore fino alla città lagunare.

Dopo le polemiche susseguite al gesto di stizza di Francesco Acerbi, che aveva “zittito” la tifoseria durante il precedente match di campionato, Lazio-Genoa, ieri pomeriggio il centrale della Nazionale non si è unito ai compagni di squadra per i festeggiamenti sotto al settore ospiti.

La circostanza non è sfuggita alla Curva Nord, che ha decisamente contestato il difensore centrale attraverso un duro comunicato con cui l’ha invitato a lasciare immediatamente la Capitale.

Ecco il testo integrale del Comunicato degli Ultras Lazio:

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.