di Gian Luca MIGNOGNA

Quest’oggi alle h. 15 la Lazio di Sarri sarà impegnata allo Stadio Bentegodi contro il Verona di Tudor, su un campo storicamente insidioso per i colori biancazzurri, nel match che varrà per il 9° turno della Serie A 2021/22.

I gialloblu provengono dalla sconfitta esterna col Milan che li ha relegati appena sopra la zona retrocessione, mentre nella scorsa giornata la Lazio ha conquistato tre punti fondamentali in casa contro l’Inter dell’ex Inzaghi, che le hanno consentito di restare nel vivo della corsa per i primi posti della classifica.

PRECEDENTI – L’ultimo match in Serie A allo Stadio Bentegodi tra Verona e Lazio si é disputato l’11 aprile 2021 e si è concluso con una vittoria di misura dei biancazzurri firmata da Sergej Milinkovic. Il 26 luglio 2020 la Lazio si impose in terra scaligera con un perentorio 1-5, firmato da una tripletta di Immobile ed i gol di Milinkovic e Correa. Nella stagione 2014/15 i capitolini erano andati in vantaggio con Lulic, ma un rigore di Toni fissò il risultato finale sull’1-1, per quello che è stato l’ultimo pareggio “veneto” tra le due formazioni. L’ultima vittoria veronese in casa risale alla stagione 2013/14: finí 4-1 grazie ai gol di Toni, Biglia, Iturbe, Romulo ed ancora Toni.

STATISTICHE – Se la Lazio risulta in vantaggio nel bilancio complessivo degli scontri diretti con i veronesi (19 vittorie, 17 pareggi, 12 sconfitte), lo deve prevalentemente alle performances allo Stadio Olimpico. Nella città di Romeo e Giulietta, infatti, biancazzurri e gialloblu in massima serie si sono confrontati 24 volte, in cui il Vetona ha prevalso in 9 occasioni, i pareggi sono stati altrettanti e la Lazio ha riportato 6 successi corsari. I gol a Verona sono stati 57, di cui 30 firmati dagli scaligeri e 27 dai capitolini. Il computo delle reti totali negli scontri diretti, invece, è ad appannaggio dei biancazzurri che prevalgono per 79 a 56.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.