di Alessandro DE CAROLIS 

Felipe Caicedo è già nei cuori dei tifosi genoani. Un gol e un assist contro il Torino entrando dalla panchina. Appena tornato da un infortunio è risultato subito decisivo. Conferma ancora una volta quanto è fondamentale come dodicesimo uomo. Non importa quanto tempo lui ha a disposizione, se subentra è una certezza in fase realizzativa. La riserva di lusso, la migliore in Italia per gol fatti su minuti giocati. Un vero rimpianto per la Lazio, soprattutto guardando le prestazioni impietose di Vedat Muriqi.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.