Sul suo sito ufficiale, il giornalista esperto di mercato Alfredo Pedullà è tornato a parlare dell’acquisto di Vedat Muriqi da parte della Lazio e delle difficoltà incontrate dal kosovaro nella sua esperienza in biancazzurro:




Domanda: come si possono spendere 19,9 milioni, la Lazio l’ha fatto per Muriqi, e avere un riscontro così modesto? Siamo alla seconda stagione in biancoceleste dell’attaccante che era stato presentato come uno in grado di risolvere non pochi problemi. Fin qui l’intuizione di Tare si è rivelata un autentico disastro, siccome stiamo parlando di 20 milioni di sicuro la domanda meriterebbe un ulteriore quesito: com’è possibile spendere così tanti soldi per un attaccante che ha dimostrato di essere così inadeguato? Ora Muriqi si è bloccato anche con la sua Nazionale, per fortuna della Lazio presto tornerà Immobile dopo l’infortunio. La speranza è che Muriqi si dia una mossa, sono trascorsi talmente tanti mesi che le sue prestazioni sono sotto gli occhi di tutti. E se proprio riuscisse a cambiare rotta, non servirebbe a risarcire la Lazio dell’enorme spesa sostenuta per portarlo a Roma.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.