Alla vigilia del match Torino-Lazio, il difensore biancazzurro Elseid Hysaj è intervenuto in conferenza stampa.




“Io e Sarri siamo maturi sotto tutti punti di vista da quando siamo partiti insieme ad Empoli. La Lazio è sempre una squadra che ha dato fastidio a tutti, ci sono molti giocatori forti. Immobile è uno degli attaccanti più forti in circolazione. È bello averlo in squadra come anche Milinkovic, Felipe Anderson e Luis Alberto. Quando ho visto che alla Lazio c’era Sarri ed i biancazzurri mi volevano non ci ho pensato molto. La Lazio, poi, è una grande società. Stiamo crescendo ogni partita di più e velocemente miglioreremo il nostro modo di giocare.

Il Torino è una squadra forte. Serve andare lì convinti, siamo la Lazio, siamo forti e quindi dobbiamo provare a fare la partita. Vedremo gli obiettivi stagionali giornata dopo giornata ed a fine anno capiremo dove saremo arrivati. Possiamo migliorare su molti aspetti, ma con la disponibilità di tutti e la presenza del mister stiamo già crescendo abbastanza.

Non pensiamo al derby, tutte le partite sono difficili. Pensiamo ad essere concentrati una gara alla volta. Sarri rispetto al passato è ancora più motivato rispetto al passato, sta trasmettendo alla Lazio la sua voglia di cambiare gioco. Prima o poi ci divertiremo. La Lazio ha un patrimonio di portieri, Reina e Strakosha sono fortissimi. Mi dispiace per Thomas, ma è un professionista e la tifoseria gli ha fatto vedere l’affetto. È stato un gesto importante da parte dei tifosi per lui e per la squadra in generale. Sono due portieri forti che se la devono giocare”.

(fonte: sslazio.it)






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.