Strappo ricucito. La Lazio tessererà Dimitrije Kamenovic a gennaio, è il nuovo accordo trovato tra la coppia Lotito-Tare, Kezman (procuratore del giocatore) e il Cukaricki (club proprietario del cartellino) dopo giorni convulsi.




Come scrive il Corriere dello Sport il difensore nei prossimi giorni tornerà a Formello e vi resterà per allenarsi pur non potendo giocare partite ufficiali. Kamenovic è rimasto in attesa tutta l’estate, dopo l’arrivo di Felipe Anderson c’era un solo slot libero per tesserare giocatori extracomunitari. Sarri ha sperato di strappare Kostic all’Eintracht Francoforte, l’offerta è stata respinta. Alla fine è arrivato l’italiano Zaccagni, ma Kamenovic è rimasto comunque senza tesseramento per una serie di motivi. La cessione di Fares è stata formalizzata solo a pochi minuti dal gong e quindi non c’è stato tempo per il tesseramento di Kamenovic.

(fonte: tuttomercatoweb.com)






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.