Per il quinto anno consecutivo, la Lazio sarà ai nastri di partenza nelle coppe europee, in una rinnovata edizione dell’Europa League: infatti l’istituzione di una terza coppa europea (la Conference League), cambierà la formula.



Non più 48 squadre (12 gruppi da 4) ma 32 (8 da 4 come la Champions) dalla prima fase a gironi. 12 squadre sono qualificate di diritto, poi parteciperanno dieci vincenti dai play off di Europa League e altre dieci che retrocederanno dai play off di Champions League.

Inoltre chi arriverà primo nel girone salterà i sedicesimi di finale passando direttamente agli ottavi, mentre le otto seconde spareggeranno con le otto terze dei giorni di Champions League. Le terze, invece, retrocederanno in Conference League spareggiando con le seconde del girone. La Lazio sarà testa di serie nel sorteggio della fase a gironi, ecco le squadre dei campionati top già qualificate agli 8 gruppi:

Napoli e Lazio (Italia)

Leicester e West Ham (Inghilterra)

Real Sociedad e Betis Siviglia (Spagna)

Eintracht Francoforte e Bayer Leverkusen (Germania)

Lione e Marsiglia (Francia)

Braga (Portogallo)

Lokomotiv Mosca (Russia)

+10 qualificate agli spareggi

+10 retrocesse dagli spareggi di Champions League






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.