di Gian Luca MIGNOGNA

Il Mapei Stadium oggi alle 20:45 ospiterà il match del 38° ed ultimo turno del campionato di Serie A 2020/21, in programma tra la Lazio di Simone Inzaghi che ha già ottenuto la matematica qualificazione alla prossima Europa League ed il Sassuolo di Roberto De Zerbi che a sua volta cercherà di strappare all’ultima curva il 7° posto in classifica, valido per disputare nella stagione 2021/22 la neonata Conference League.

PRECEDENTI  L’ultimo match tra i due club in terra emiliana si è giocato il 24 novembre 2019, allorquando prevalse la Lazio per 1-2 grazie alle reti di Immobile, Caputo e Caicedo. L’11 novembre 2018 si è registrato l’ultimo pareggio in casa del Sassuolo (1-1), firmato dai gol di Parolo e Ferrari. I neroverdi, infine, non battono i capitolini in casa dal 18 ottobre 2015, allorquando la sfida terminò 2-1.

STATISTICHE – Il confronto tra i due club è molto recente, tant’è che in Serie A laziali ed emiliani si sono sfidati soltanto in quindici partite. Nel bilancio complessivo degli scontri diretti la Lazio può vantare 9 vittorie totali (4 fuori e 5 in casa), mentre il Sassuolo ha conseguito solo 3 successi (1 in casa e 2 in trasferta). I pareggi registrati sono stati altrettanti (2 a Reggio Emilia, 1 a Roma). Anche il computo complessivo dei gol segnati risulta a favore dei biancazzurri (33 a 20). Statisticamente occorre sottolineare, peraltro, come tra le due società non ci sia mai stato alcun confronto in serie cadetta.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.