di Alessandro DE CAROLIS

Ecco le parole di Simone Inzaghi nella conferenza stampa della vigilia. Il cammino Champions si è complicato con la sconfitta di Firenze. L’unica flebile speranza è di vincere le ultime quattro partite, le altre ne hanno tre e magari in qualche scivolone di Milan e Juventus. Milinkovic non ce la fa, Leiva e Pereira “out” per squalifica.

“Una partita per noi importante perché veniamo dalla battuta di arresto di Firenze. Incontriamo una squadra che per quanto espresso meritava un’altra classifica”.

“Ci sono ancora quattro partite, dodici punti a disposizione. Tocca crederci fino alla fine”.

“Leiva e Pereira non ci sono per squalifica. Milinkovic ha avuto l’intervento ieri l’altro ed è stata una brutta frattura. Speriamo di recuperarlo per il derby”.

“Mi dispiace per il Parma, sia per Liverani che per D’Aversa che sono due amici. Io mi sto concentrando sui miei ragazzi per fare una partita importante domani”.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.