24 aprile 2003, Lazio-Porto 0-0: notte magica per 70.000, ma passa Mourinho. Pur col risultato compromesso dal 4-1 per i portoghesi della semifinale di andata, l’Olimpico fa registrare il tutto esaurito. I lusitani conservano il vantaggio ma la Lazio si rammarica per molte occasioni mancate, su tutte un rigore fallito da Claudio Lopez.




IL TABELLINO

COPPA UEFA, APRILE 2003

LAZIO-PORTO 0-0

LAZIO: Marchegiani, Oddo, F. Couto, Mihajlovic, Cesar, Giannichedda (5’st Fiore), Liverani (24’st D. Baggio), Stankovic, C. Lopez, Chiesa (14’st Lazetic), S. Inzaghi. Panchina: Concetti, Negro, Colonnese, Simeone. Allenatore: Mancini.

PORTO: Vitor Baia, Paulo Ferreira, Jorge Costa, Ricardo Carvalho, Nuno Valente, Maniche, Ricardo Costa, Alenichev (45’st Pedro Emanuel), Deco (35’st Tiago), Postiga, Derlei (41’st Jankauskas). Panchina: Nuno, Secretario, Ferreira, Capucho. Allenatore: Mourinho.

Arbitro: Veissiere (Francia).









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.