Nove anni fa, il 1° aprile del 2012, ci lasciava Giorgio Chinaglia, che più di ogni altro ha incarnato la quint’essenza della lazialità. Long John è stato il condottiero della Banda Maestrelli, il leader dello Scudetto 1974, un eroe dentro e fuori dal campo, che ha reso intere generazioni orgogliose di esser laziali. La Lazio e i tifosi biancazzurri lo hanno ricordato grazie ad alcuni video, di cui uno tratto dall sito ufficiale.

Quel dito puntato, quel rigore battuto contro il Foggia, quei 24 gol nel 1973/74, sono immagini che il popolo biancazzurro non dimenticherà mai. Nel cuore di tutti è sempre vivo il suo ricordo:






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.