27 marzo 1960, Lazio-Napoli 2-1: Rozzoni chiude un periodo nero. Dopo ben 6 sconfitte consecutive la Lazio torna a vincere e sorridere battendo i partenopei. In vantaggio con Visentin e raggiunti da Del Vecchio, nel finale gli uomini di Bernardini trovano il guizzo decisivo.




IL TABELLINO

SERIE A, 27 MARZO 1960

LAZIO-NAPOLI 2-1

Marcatori: 3’st Visentin, 35’st Del Vecchio, 41’st Rozzoni.

LAZIO: Cei, Molino, Lo Buono, Vignoli, Janich, Prini, Visentin, Carradori, Rozzoni, Franzini, Fumagalli. Allenatore: Bernardini.

NAPOLI: Bugatti, Comaschi, Schiavone, Beltrandi, Greco, Posio, Vitali, Di Giacomo, Vinicio, Del Vecchio, Gasparini. Allenatore: Amadei.

Arbitro: Lo Bello di Siracusa









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.