Dall’Allianz Arena a Formello, da Formello alla Dacia Arena, altra chance per Muriqi. Complice la fascite plantare che sta nuovamente limitando Caicedo, il piano rotazioni pensato da Inzaghi per la Lazio è saltato. Ad Udine il Panterone avrebbe dovuto affiancare Immobile dopo il turno di riposo in Champions. Non ci sarà neanche per la panchina: al suo posto il kosovaro è in vantaggio su Correa. Inzaghi non torna indietro, ha scelto un attacco pesante per scardinare la difesa di Gotti: Muriqi è più simile a Caicedo per caratteristiche, il Tucu sarà sganciato nella ripresa.

Saranno tre i cambi rispetto al match in Baviera. Oltre al rientro di Immobile, a centrocampo tornerà Leiva, l’assenza di Fares comporterà il ritorno di Marusic a sinistra, con Lazzari recuperato per l’out di destra (Lulic pronto al cambio dalla panchina): slittamento che libera una maglia in difesa dove Patric tornerà al fianco di Acerbi e Radu (401 presenze in Friuli per il romeno e aggancio a Favalli nella classifica all time). Consueto centrocampo in cui, oltre Leiva, ci saranno Milinkovic e Luis Alberto come mezzali.

(Fonte: Radiosei.it)

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.