23 novembre 1980, Lazio-Lecce 2-2: Chiodi e Viola non bastano. Biancazzurri messi in difficoltà dai salentini: dopo aver ribaltato il vantaggio di Bresciani, è un gol di Re a fissare la parità finale.




IL TABELLINO

SERIE B, 23 NOVEMBRE 1980

LAZIO-LECCE 2-2

Marcatori: 14’pt Bresciani (LE), 17’st Chiodi (LA), 24’st Viola (LA), 29’st Re (LE)

LAZIO: Moscatelli, Spinozzi, Citterio, Perrone, Pochesci, Mastropasqua, Viola, Sanguin, Chiodi, Bigon, Greco (36’pt Garlaschelli). Panchina: Nardin, Pighin, Ghedin, Cenci. Allenatore: Castagner.

LECCE: De Luca, Lorusso, Miceli, Manzin (28’st Biagetti), Mileti, Re, Cannito, Improta, Bresciani, Maragliulo, Magistrelli (36’pt Gardiman). Panchina: Vannucci, Pianca, Bonora. Allenatore: Di Marzio.

Arbitro: Magni di Bergamo









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.