22 ottobre 1998, Lazio-Partizan Belgrado 0-0: bloccati dai serbi. Ottavi d’andata di Coppa delle Coppe, la Lazio non riesce a passare ancora afflitta da numerose assenze in formazione, una traversa di Mancini rende necessaria un’impresa a Belgrado nel match di ritorno per passare il turno.




IL TABELLINO

COPPA DELLE COPPE, 22 OTTOBRE 1998

LAZIO-PARTIZAN BELGRADO 0-0

LAZIO: Marchegiani, Pancaro, Fernando Couto, Mihajlovic, Favalli, Sergio Conceicao, Almeyda, Venturin, Nedved, Gottardi (24’st Marcolin), Mancini. Panchina: Ballotta, Negro, Lombardi, Baronio. Allenatore: Eriksson.

PARTIZAN BELGRADO: Damjanac, Savic, Rasovic, Stojanoski, Krstatjic, Ivic (31’st Pazin), Trobok, Ilic (63′ Iliev), Tomic, Kezman, Obradovic. Panchina: Ljubanovic, Duljai, Gerasimovski, Tesovic, Svetlicic. Allenatore: Tumbakovic.

Arbitro: Temmink (Olanda).









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.