di Gian Luca MIGNOGNA

Il match Juventus-Lazio sarà l’ultimo posticipo del 34° turno della Serie A. Prima del lockdown sarebbe stato il big match scudetto, ma la sospensione forzata del campionato ha messo ko fin troppi giocatori biancazzurri e la Lazio ha perso troppo terreno rispetto alla Juventus capolista. I padroni di casa sulla carta partono coi favori del pronostico: troppi infortuni e troppe defezioni, in casa Lazio, per poter affermare il contrario. La Juventus di Sarri, in ogni caso, andrà alla ricerca di punti pesanti in chiave Scudetto, mentre la rabberciata Lazio di Inzaghi cercherà di far comunque lo stesso in chiave Champions League.




PRECEDENTI – Andando a spulciare i precedenti storici tra le due squadre in terra sabauda, emerge come l’ultima vittoria corsara della Lazio risalga alla stagione 2017/18: il match terminò 1-2, grazie all’iniziale vantaggio juventino siglato da Khedira, alla successiva doppietta di Ciro Immobile e alla gran parata di Strakosha su un dubbio calcio di rigore concesso alla Vecchia Signora all’ultimissimo secondo. Il pareggio è un risultato che non si è registrato frequentemente negli incontri più recenti: l’ultimo è datato 2012/2013, al termine di una gara conclusasi a reti inviolate. La Juventus, invece, ha ottenuto tre vittorie nei tre incontri casalinghi precedenti al suddetto successo corsaro biancazzurro, ma la vittoria bianconera più recente risale al 25 agosto 2018 allorquando si impose 2-0 con reti di Pjanic e Mandzukic.




LE STATISTICHE – In terra piemontese Juventus e Lazio si sono incontrate 75 volte ed il bilancio purtroppo è implacabile. Le vittorie della Lazio sono 10 in tutto, a fronte di 47 successi per i padroni di casa e 18 pareggi complessivi. A Torino le reti juventine sono più del doppio rispetto a quelle laziali: 163 a 74. Nel computo totale delle 151 sfide incrociate, infine, la statistica é ugualmente perentoria: 80 vittorie della Juventus, 36 pareggi e 35 successi per la Lazio. Mal comune mezzo gaudio: a parte alcuni arbitraggi tradizionalmente discutibili, l’unica consolazione potrebbe essere quella che tutta la Serie A risulta inchiodata da bilanci piú o meno simili in casa dei Campioni d’Italia. La Lazio, inoltre, può andar orgogliosa per aver conquistato la Supercoppa Italiana per ben tre volte ai danni della Juventus. È successo nel il 29 agosto 1998 (Juventus-Lazio 1-2), il 13 agosto 2017 (Juventus-Lazio 2-3) e nell’ultima edizione del 22 dicembre 2019 (Juventus-Lazio 1-3).




LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.