di Gian Luca MIGNOGNA

Lo Stadio Olimpico quest’oggi ospiterà il primo anticipo del 32° turno del Campionato di Serie A 2019/20, in programma tra la Lazio di Simone Inzaghi reduce dall’amara sconfitta di Lecce ed il Sassuolo di Roberto De Zerbi proveniente dalla vittoria esterna nel derby regionale con il Bologna.

PRECEDENTI  L’ultimo match tra i due club nella Capitale si è disputato il 7 Aprile 2019: terminò 2-2 grazie alle reti Immobile, Rogerio, Berardi e Lulic. Il 1° ottobre 2017 i biancazzurri ottennero l’ultima vittoria tra le mura amiche con un memorabile 6-1 (vantaggio ospite di Berardi, poi doppietta di Luis Alberto, De Vrij, Parolo e doppia firma finale di Immobile). L’unico confronto capitolino in cui prevalse il Sassuolo risale al 29 febbraio 2016, allorquando i neroverdi si imposero con un secco 0-2 (Defrel e Berardi). La gara di andata in Emilia-Romagna del 24 Novembre 2019, infine, ha visto i romani imporsi per 2-1 con gol di Immobile, Caputo e Caicedo.

STATISTICHE – Il confronto tra le due squadre è abbastanza recente, tant’è che in Serie A laziali ed emiliani si sono sfidati soltanto in tredici partite. Nel bilancio complessivo degli scontri diretti la Lazio ha riportato 8 vittorie totali (4 in casa), mentre il Sassuolo ha conseguito solo 2 successi (1 in trasferta). Il pareggio tra le due compagini, invece, si é registrato in tre occasioni e più precisamente nella stagione 2013/14 (Sassuolo-Lazio 2-2), nel match di andata dello scorso campionato (Sassuolo-Lazio 1-1) e, come detto, in quello di ritorno sopra indicato (2-2). Statisticamente occorre sottolineare, infine, come anche il computo dei gol segnati risulti a favore dei biancazzurri capitolini (30 a 17). Da ultimo, va evidenziato come tra le due società non c’è mai stato alcun confronto in serie cadetta.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.