In un’intervista a Redetv, il centrocampista brasiliano della Lazio Lucas Leiva ha fatto il punto sul suo recupero dopo l’operazione al ginocchio e sulla squadra pronta a riprendere il cammino in campionato:




Il nostro obiettivo, prima di tutto, è quello di conquistare il piazzamento in Champions League. Poi, avendone la possibilità dal punto di vista matematico, cercheremo anche di conquistare il titolo. Abbiamo uno scontro diretto da affrontare. Ci sarà subito l’Atalanta, è una squadra che si sta distinguendo da diversi anni. Nella scorsa stagione l’abbiamo battuta nella finale di Coppa Italia, ma abbiamo perso qui a Roma in campionato. In questo campionato abbiamo invece pareggiato. Quindi è una squadra che dà sempre molti problemi. Anche noi però siamo forti, abbiamo dimostrato di poter battere qualsiasi avversario. Sarà una partita interessante“.




Operarmi è stata una decisione difficile. Ho preso tutte le precauzioni possibili, in realtà ho aspettato un po’ quando ho sentito questo disagio al ginocchio. Però dopo 3 o 4 settimane ho visto che questo problema ha avuto un’evoluzione che non mi aspettavo. Ho guardato al lato positivo, ovvero quello che non avrei comunque perso partite. L’ospedale in cui mi sono operato non ha avuto casi di Coronavirus, quindi ho vissuto l’intervento con tranquillità. Ora il ginocchio sta bene, mi sto già allenando con il gruppo. Ovviamente parliamo di un intervento, quindi ci sono ancora alcune cose su cui devo completamente recuperare. Credo però che ce la farò in questi giorni che ci separano dall’inizio del campionato, il ginocchio starà bene“.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.