4 aprile 2015, Cagliari-Lazio 1-3: la Banda Pioli non si ferma più. Al culmine del suo momento positivo, la Lazio passa anche in Sardegna. Azione travolgente di Felipe Anderson che fa nascere il vantaggio di Klose, poi pareggia Sau. Biglia realizza un rigore ma ne sbaglia un altro, poi Parolo su punizione mette il sigillo sul tris in trasferta.




IL TABELLINO

SERIE A, 4 APRILE 2015

CAGLIARI-LAZIO 1-3

Marcatori: 31’pt Klose (L), 4’st Sau (C), 16’st Biglia (rig.) (L), 47’st Parolo (L)

CAGLIARI: Brkic, Balzano, Rossettini, Diakitè, Avelar, Dessena (14’st Ekdal), Crisetig, Joao Pedro, Farias (27’st Capuano), Sau (34’st Cop), Mpoku. Panchina: Colombi, Cragno, Murru, Pisano, Gonzalez, Conti, Husbauer, Cossu, Longo. Allenatore: Zeman.

LAZIO: Marchetti, Basta, de Vrij, Mauricio, Braafheid, Biglia, Parolo, Candreva (14’st Keita), Mauri (14’st Cataldi), Felipe Anderson, Klose (36’st Lulic). Panchina: Berisha, Strakosha, Novaretti, Cana, Cavanda, B. Pereirinha, Ledesma, Onazi, Perea. Allenatore: Pioli.

Arbitro: Rocchi di Firenze









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.