21 marzo 1999, Lazio-Venezia 2-0: due bordate per lo Scudetto. La Lazio chiude in 13′ la pratica lagunare vendicando la sconfitta dell’andata, Sergio Conceicao e la solita prodezza su punizione di Mihajlovic mantengono la squadra in vetta alla classifica.




IL TABELLINO

SERIE A, 21 MARZO 1999

LAZIO-VENEZIA 2-0

Marcatori: 8’pt Sergio Conceicao, 13’pt Mihajlovic.

LAZIO: Marchegiani, Pancaro, Fernando Couto, Mihajlovic, Favalli (6’st Lombardo), Sergio Conceicao, Mancini (39’st De La Peña), Almeyda, Nedved (26’st Stankovic), Vieri, Salas. Panchina: Ballotta, Baronio, Lombardi, Gottardi. Allenatore: Eriksson.

VENEZIA: Taibi, Carnasciali, Pavan, Luppi, Dal Canto (11’st Pistone), Valtolina, Miceli (11’st De Franceschi), Volpi, Pedone, Recoba, Tuta. Panchina: Bandieri, Ballarin, Marangon, Brioschi, Ahinful. Allenatore: Novellino.

Arbitro: Boggi di Salerno









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.