Quarantatre anni fa ci lasciava Luciano Re Cecconi, centrocampista della Lazio dal 1972, nazionale azzurro e Campione d’Italia con l’Aquila sul petto nella stagione 1973/74.

Scomparso prematuramente a soli 28 anni, in circostanza tuttora poco chiare, l’Angelo biondo resterà per sempre nei cuori di tutti i tifosi laziali e, ancor oggi, il suo ricordo è più che mai vivo in tutti noi.

La sontuosa vittoria odierna della Lazio di Inzaghi, non c’è dubbio, avrà reso felice anche “Cecco” lassù, nel cielo biancazzurro.

LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.