di Gian Luca MIGNOGNA

La Serie A 2019/20 è giunta al 12° turno, ora ci saranno 15 giorni di stop per dare spazio alle Nazionali, ma la sosta consente un’opportuna ricognazione su dati e statistiche molto importanti in casa Lazio: su tutti l’aggiornamento della Classifica Presenze dei calciatori biancazzurri di tutti i tempi e di tutte le competizioni.




Il calciatore biancazzurro che ha indossato più volte la casacca laziale continua ad essere Beppe Favalli, seguito a ruota da Giuseppe Wilson e Paolo Negro. Nella Top Ten figurano ben quattro giocatori dell’era Lotito: Stefano Radu, Cristian Ledesma, Senad Lulic e Stefano Mauri. Tra i giocatori laziali in attività, peraltro, c’è da seguire con molta attenzione proprio la scalata di Stefan Radu, che si è isolato al 4° posto con 358 presenze e comincia seriamente a puntare il podio. Molto interessante anche il percorso di Capitan Lulic, che dopo aver superato Stefano Mauri, Tommaso Rocchi, Cristian Ledesma e Vincenzo D’Amico, ora occupa in coabitazione con Luca Marchegiani il 6° posto di questa speciale graduatoria perpetua, con 339 presenze ed a 3 sole lunghezze da Aldo Puccinelli, mitica colonna portante della Lazio degli anni ’40.




Ecco la “Classifica Presenze” di sempre, relativamente alle prime 25 posizioni, anzi 26 perché francamente non è immaginabile escludere un’icona della lazialità come Silvio Piola (26°), comprensiva di tutti i match di campionato, di tutte le gare europee e di tutte le altre competizioni nazionali ufficiali (Coppa Italia, Supercoppa Italiana, Spareggi):

  1. Giuseppe Favalli: 401 (1992-2004)
  2. Giuseppe Wilson: 394 (1969-1977/1978-1980)
  3. Paolo Negro: 376 (1993-2005)
  4. Stefan Radu: 358 (2008-2019)
  5. Aldo Puccinelli: 342 (1940-1943/1945-1955)
  6. Senad Lulic: 339 (2011-2019)
  7. Luca Marchegiani: 339 (1993-2003)
  8. Vincenzo D’Amico: 338 (1971-1980/1981-1986)
  9. Cristian Ledesma: 318 (2006-2015)
  10. Stefano Mauri: 303 (2006-2016)
  11. Tommaso Rocchi: 293 (2004-2013)
  12. Idilio Cei: 287 (1958-1968)
  13. Enrique Flamini: 283 (1939-1943/1946-1952/1953-1954)
  14. Renzo Garlaschelli: 276 (1972-1982)
  15. Romolo Alzani: 263 (1945-1955)
  16. Alessandro Nesta: 261 (1993-2002)
  17. Juan Carlos Morrone: 259 (1960-1964/1966-1971)
  18. Diego Zanetti: 258 (1961-1969)
  19. Bruno Giordano: 254 (1975-1985)
  20. Francesco Antonazzi: 253 (1945-1956)
  21. Nello Governato: 251 (1961-1966/1967-1971)
  22. Luigi Martini: 249 (1971-1979)
  23. Alfredo Monza: 248 (1935-1943)
  24. Giorgio Chinaglia: 246 (1969-1976)
  25. Diego Fuser: 242 (1992-1998)
  26. Silvio Piola: 237 (1934-1943)



LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.