Marco Canigiani, responsabile marketing della SS Lazio, è intervenuto sugli 88.100 di ElleRadio nella trasmissione Laziali On Air, condotta da Danilo Galdino e Fabio Belli:




Speriamo che lo stadio possa riempirsi per il derby, abbiamo praticamente riempito il dato di Curva e Distinti Nord mentre ad oggi c’è ancora una buona disponibilità in Tribuna Tevere e Monte Mario. Per la parte della Lazio i biglietti venduti sono circa 10.000 ai quali vanno aggiunti gli abbonati, parte Roma finora sono stati venduti circa 11.000 biglietti. Se le vendite non dovessero avere un’impennata uno dei due Distinti Sud potrebbe non essere aperto, ma chiaramente si valuterà come andranno le vendite in questi giorni. Per gli abbonamenti abbiamo superato le 19.000 tessere, dopo il derby riapriremo comunque la vendita come avevamo già preannunciato.




A Genova mi ha colpito la capacità di gestione della partita da parte della Lazio, sia prima sia dopo il gol del vantaggio. Il gruppo è sempre stato unito e vedendolo dall’esterno sembra ancora più rinforzato, il fatto che siano rimasti i giocatori principali aiuta.

Valuteremo per il mini-abbonamento di Europa League, decideremo anche in base al girone e all’appeal delle varie partite, in base agli avversari che potranno capitarci. E’ una formula che, valendo solo per tre partite non sempre ha fatto registrare grandi numeri, comunque vedremo dopo il sorteggio di domani il da farsi. Confermo che nella partita ci sarà un settore dell’Olimpico chiuso (ma non è deciso ancora quale) per la sanzione UEFA comminata nella scorsa stagione.






LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.