25 agosto 1990, Lazio-Milan 4-1: demoliti i campioni d’Europa. La Lazio chiude col botto un precampionato straordinario, travolgendo il Milan detentore della Coppa dei Campioni, vinta nel 1989 e nel 1990. I rossoneri di Sacchi vengono travolti allo stadio Olimpico in rimonta: dopo un’autorete di Sergio arrivano i gol di Ruben Sosa (doppietta), Riedle e Saurini: dopo il Real Madrid, la nuova Lazio di Zoff si prende un altro scampo di una big d’Europa.




IL TABELLINO

AMICHEVOLE, 25 AGOSTO 1990

LAZIO-MILAN 4-1

Marcatori: 10’pt Sergio (autorete) (M), 14’pt Ruben Sosa (L), 17’pt Riedle (L), 8’st Ruben Sosa (rig.) (L), 40’st Saurini (L)

LAZIO: Fiori, Bergodi, Sergio, Pin, Gregucci, Soldà, Madonna, F. Marchegiani (6’st Icardi; 30’st Lampugnani), Riedle (33’st Saurini), Sclosa, Ruben Sosa (30’st Bertoni). Allenatore: Zoff.

MILAN: Pazzagli, Tassotti, Maldini, Ancelotti (28’st Carboni), F. Galli, Nava (1’st Carobbi), Simone (1’st Gaudenzi), Evani, Van Basten, Stroppa, Massaro (1’st Agostini). Allenatore: Sacchi.

Arbitro: Amendolia di Messina









LASCIA UN COMMENTO

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.